logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Agordo - Agort

Provincia di Belluno - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Novembre  2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
             

Biblioteca Comunale

Biblioteca Civica Comunale - Nuovi orari di apertura

La Biblioteca civica comunale è situata in Via 27 Aprile 1945 n° 5. A mezzo di apposita convenzione, la biblioteca è gestita dal Circolo Culturale Agordino. Per contattare direttamente la biblioteca:

tel. 0437 640666 e-mail: biblioteca.agordo@agordino.bl.it
Orari di apertura da lunedì 18 maggio 2015:
LUNEDI' dalle 16:00 alle 19:30
MARTEDI' dalle 16:00 alle 18:30
MERCOLEDI' dalle 09:30 alle 11:30 e dalle 16:00 alle 18:30
GIOVEDI' dalle 16:00 alle 19:30
VENERDI' dalle 16:00 alle 18:30
SABATO dalle 09:00 alle 11:00


I servizi offerti:

Novità: Un libro digitale per gli anziani - vedi il volantino.
 - Punto di accesso ad Internet;
 - Il prestito dei libri è gratuito, aperto a tutti e cerca di soddisfare ogni tipo di necessità;
 - La ricerca bibliografica: dato un argomento di ricerca si cerca di localizzare tutte le informazioni di cui si hanno bisogno su libri, articoli di riviste, voci dell'enciclopedia, pagine web;
 - La biblioteca può chiedere e ricevere libri dalle altre bibliotche della provincia di Belluno tramite il prestito interbibliotecario;
 - Aderendo al progetto ILL-SBN, promosso dalla Regione Veneto con il Servizio Bibliotecario Nazionale, si ha la possibilità di far pervenire presso la biblioteca libri e documenti provenienti da tutta Italia.

La dotazione documentaria:
 - Il totale dei libri presenti in biblioteca supera quota 18.000
 - A disposizione della consultazione in loco ci sono enciclopedie generali come la prestigiosa Treccani e l'enciclopedia UTET, dizionari specialistici, d'arte, letteratura, architettura, ecc.
 - La Biblioteca può vantare una sezione locale con più di 3.000 libri. Sono raccolte molte pubblicazioni che riguardano la provincia e in particolare l'Agordino, molte tesi di laurea di agordini, dalla più datata di Giuseppe Pertile (1940), nipote del famoso giurista Antonio Pertile, fino ai giorni nostri.

Il Circolo:
La Biblioteca Popolare Agordina è nata nel 1977 assieme al Circolo Culturale Agordino , per iniziativa di alcune persone sensibili alla crescita culturale dei cittadini. Affidata dalla fondazione al volontariato, ha ovviato alla mancanza del servizio bibliotecario comunale. Fin dall'inizio è stata dichiarata di interesse locale e di uso pubblico dal Sindaco di Agordo; infatti, tra le sue specificità vi è la raccolta degli scritti riguardanti la storia, le tradizioni, l'idioma, i costumi e le arti delle vallate agordine.

La Biblioteca è anche dotata di opere di carattere scolastico perché i ragazzi studino assieme approfondendo temi di interesse comune.

Nel 1983 la Biblioteca si è presa cura della modesta dotatazione libraria del Comune che ha ricambiato con una sede più ampia per la gestione unitaria dei volumi, nel rispetto delle due distinte proprietà.

I volontari e gli animatori del Circolo, negli anni, hanno promosso – in collaborazione con enti, associazioni e istituti – conferenze formative e informative; organizzato mostre d'arte, rassegne fotografiche e filateliche, corsi di lingue straniere e di latino, lezioni di pittura, di giornalismo, concerti e cineforum; ideato passeggiate ecologiche per turisti, ponendo la Biblioteca come riferimento culturale per tutta la vallata.

Attività principale del Circolo riguarda la gestione della Biblioteca, ora denominata Biblioteca Civica. Essa fa parte del Servizio Provinciale Biblioteche di Belluno dal 1997. Inoltre essa ha pubblicato cinque volumi che sono ormai annoverati tra le opere concernenti la storia e le tradizioni agordine.

La sala riunioni:
Estratto del disciplinare per l’utilizzo della sala riunioni presso la Biblioteca civica di via 27 APRILE
1) Sala Riunioni è un locale di competenza della Biblioteca Civica in consegna al Circolo Culturale Agordino, che con questa gestione intende offrire un servizio sociale.
2) La Sala Riunioni viene data in uso a tutte le Associazioni e ai Gruppi organizzati che abbiano un responsabile nel Comune di Agordo e che ne fanno richiesta scritta. Si possono svolgere riunioni, assemblee, conferenze, proiezioni, ecc. senza scopo di lucro e per corsi culturali di durata limitata e non a pagamento da parte degli utenti.
3) Per la buona riuscita delle attività sono disponibili apparecchiature che possono essere utilizzate, previa richiesta all’atto della domanda, con verifica del buon funzionamento da parte del Richiedente:
4) La disponibilità della Sala Riunioni è fissata dal Circolo Culturale Agordino seguendo, l’ordine temporale di ricevimento delle domande dopo aver valutato il seguente ordine prioritario: 1) le necessità del Comune; 2) le riunioni di carattere culturale aperte al pubblico.

Piazzale G. Marconi n. 1 - 32021 Agordo (BL)
P.Iva IT 00103340253
agordo@agordino.bl.it PEC: comune.agordo.bl@pecveneto.it